venerdì 01 luglio 2016

SISTEMA IMPRESA

20-01-2015

Formazione anche per le medio grandi imprese

Tazza: «Nuove opportunità concorrenziali, strategie e strumenti di formazione»




A fine ottobre 2014 la scelta del Fondo Formazienda di aumentare fino all’80% la percentuale delle risorse destinate alla formazione di holding e medio grandi imprese.

Ne parliamo con Berlino Tazza, presidente di Sistema Commercio e Impresa, parte sociale datoriale del Fondo Formazienda..

 

 

Presidente, ci parli di questa nuova misura varata alla fine del 2014.

 

Su iniziativa del Cda del Fondo Formazienda, le parti sociali socie hanno intrapreso, in una logica di competitività, un’azione di sensibilizzazione verso le medio grandi imprese. Pur mantenendo, infatti, la vocazione che contraddistingue il fondo a consolidare strategie di sviluppo verso le piccole e medie imprese, ultimamente penalizzate dalle misure approvate nel Jobs Act, la decisione punta a offrire opportunità concorrenziali anche a quelle realtà con una vasta strutturazione. La ratio di innalzare all’80% la percentuale delle risorse destinate alla formazione, infatti, risiede innanzitutto nel garantire a realtà maggiormente strutturate in attività formative, soluzioni, strategie e strumenti all’avanguardia.

 

 

Quali sono questi strumenti offerti alle medio grandi imprese?

 

Strumenti come ad esempio maggiore efficienza ed elasticità nelle candidature dei piani, sburocratizzazione del processo di gestione delle risorse e trasparenza, sessioni mensili anziché bandi con scadenze imprecisate e da ultimo l’80% destinato e reinvestito in toto in formazione.

 

 

Quale ruolo riveste la formazione nelle imprese medio grandi?

Vede, sarebbe più opportuno parlare di formazione tout court, diversificata in formazione in aula, a distanza, di affiancamento, training on the job, coaching, action learning. Essa offre la grande chance di aggiornare le competenze, incrementare la competitività dell’impresa, aumentando la preparazione dei dipendenti e soprattutto, a differenza di realtà più piccole, con lo scopo di creare una vera e propria cultura della formazione, che in questo momento fa davvero la differenza.




ALTRE IMMAGINI

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi