mercoledì 24 agosto 2016

SISTEMA IMPRESA

23-01-2015

100 giorni a Expo 2015

Prospettive e opportunità nel comparto turistico per valorizzare il territorio




Il conto alla rovescia può iniziare ufficialmente. A cento giorni dall’esposizione universale, Milano e tutta la Lombardia fanno il punto della situazione per un evento in cui sono  previsti 20 milioni di visitatori.

 

Qualche numero, circa l’80% delle strutture è pronto, sono stati venduti 7, 5 milioni di biglietti,  hanno aderito 140 Paesi, è stato investito circa un miliardo di euro, sono stati costruiti 53 padiglioni e creati 10mila posti di lavoro.  Per la grande macchina dell’Expo è previsto inoltre un palinsesto di mostre ed esposizioni che coinvolgeranno non solo la città di Milano ma anche tutta la Lombardia.

 

Sul fronte turistico si tratta di una grande opportunità per tutti, per quanto concerne Milano è stato presentato due giorni fa dal sindaco Pisapia e dall’assessore alla Cultura del Corno un calendario di 26 eventi , ideati per coronare il semestre di Expo e ricordare che il nutrimento del pianeta, oltre che gastronomico, dovrebbe essere intellettuale. Tutto questo conferma a pieno il ruolo della regione, in grado di esportare bellezza e valorizzare soprattutto la sua forte identità.

 

Expo 2015 rappresenta inoltre una grande occasione per promuovere la digitalizzazione del comparto turistico. Se ne è discusso a Milano durante 'Expo 2015, turismo e brand Italy nella digital economy', il convegno organizzato in occasione di Biz Travel Forum.

 

Le rilevazioni sul profilo dei visitatori della manifestazioni condotte dalla società Expo 2015 dicono che, tra i visitatori europei, il 60-70 per cento organizzerà la propria esperienza via internet e solo una parte compresa tra il 10 e il 30 per cento si rivolgerà a tour operator e agenzie di viaggio.

 

Le stime, inoltre, indicano 3,2 milioni di pernottamenti già venduti per il periodo maggio-ottobre, con una prevalenza di provenienze dall’area Euro, da Europa dell’Est, Cina e Giappone, con una lieve presenza dei nordamericani. I dati raccolti dall’indagine trimestrale dell’Osservatorio turistico Trael, che ha coinvolto oltre 600 strutture di accoglienza del sistema regionale. Si tratta di un evento traino per le imprese, che hanno implementato azioni di marketing, soprattutto attraverso canali telematici. 

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi